rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Pioggia e vento, strade allagate e fiumi in piena: oggi è massima allerta

Vento e pioggia, una domenica di passione in particolare in Valcamonica: strade allagate, frane e detriti. E la situazione non migliorerà: le previsioni dei meteorologi

Strada chiusa, e poi riaperta: le squadre sono sul posto pronte a intervenire in caso di pericolo. Dunque non si esclude che in caso di necessità (e per l'incolumità di chi transita) la strada venga chiusa di nuovo. Disagi e problemi anche sulla linea ferroviaria: a Forno Allione la pioggia e i detriti hanno ostruito il canale di Selca, e l'acqua ha così raggiunto anche i binari. Per tutta domenica mattina treni a velocità ridotta sulla linea Brescia-Iseo-Edolo.

E potrebbe non essere ancora finita. Il Centro Meteorologico Lombardo fa sapere che dopo la “temporanea attenuazione” delle precipitazioni, tra domenica sera e lunedì mattina, in queste ore è attesa “la fase più acuta e potenzialmente critica di questo severo episodio perturbato”. Si parla ancora di pioggia (nelle valli sono attesi fino a 200 millimetri in 24 ore) e forte vento, con raffiche in arrivo a sud della provincia anche fino a 100 chilometri orari.

“Da sempre condanniamo nel modo più assoluto l'allarmismo sensazionalistico – si legge ancora nella nota pubblicata dal Centro meteo lombardo – ma in questa particolare situazione, tuttavia, non possiamo nascondere la nostra seria preoccupazione per l'evoluzione meteorologica attesa lunedì sul Nord Italia”. E intanto è arrivata anche la neve: prime imbiancate oltre i 1800 metri, già sul Presena e sul Tonale.

Fiume Oglio in piena, rischio esondazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia e vento, strade allagate e fiumi in piena: oggi è massima allerta

BresciaToday è in caricamento