menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte: Geo Rock Srl - Facebook

Fonte: Geo Rock Srl - Facebook

Nuova ciclabile dei sogni: ecco il grande spettacolo al chiaro di luna

Illuminazione notturna: ultime prove tecniche per la ciclabile tra Limone e Riva in vista della grande inaugurazione, fissata per il 14 luglio

L'attesa è davvero agli sgoccioli, da definire ci sono ormai solo i dettagli: la pista ciclabile a sbalzo sul Garda verrà aperta al grande pubblico il prossimo 4 luglio, alle 17. Come ovvio che sia, fervono i preparativi in vista della grande inaugurazione, regalando momenti spettacolari a chi risiede nelle vicinanze della passerella costruita tra Limone e Riva.

Le prove generali dell'impianto di illuminazione dei due chilometri di ciclabile ha già regalato emozioni uniche: mercoledì sera un lungo serpentone di luci bianche sospese nel vuoto ha illuminato la notte gardesana. Momenti magici, anche per chi è abituato a godere dei panorami mozzafiato della zona, ed è solo il collaudo dell'impianto realizzato dalla Geo Rock, la ditta esecutrice dell'opera più attesa dell'anno.

I due chilometri del tracciato saranno quindi percorribili anche di notte, grazie alle luci a Led posizionate all'interno della struttura metallica della passerella. Uno spettacolo che, per ora, si ferma alle porte di Riva del Garda: per vedere realizzato anche il secondo tratto c'è da pazientare, e parecchio: almeno 3 anni. Per completare l'opera mancano circa 5 chilometri, probabilmente da realizzarsi in più stralci. I lavori dovrebbero già partire in autunno, insomma prima della fine dell'anno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento