In paese arriva il Grande Fratello: 12 telecamere e 5 varchi elettronici

Investimento vicino ai 100mila euro per il Comune di Leno: nelle prossime settimane verranno installati 5 varchi elettronici e 12 telecamere multidirezionali

Foto di repertorio

Quasi 100mila euro per telecamere e sicurezza: è questo l'investimento del Comune di Leno (fondi in parte reperiti grazie a un bando regionale) che verrà messo in campo nelle prossime settimane. Come scrive il Giornale di Brescia, il programma prevede l'installazione di 12 nuove telecamere multidirezionali, in prima battuta, e poi successivamente la posa di cinque nuovi occhi elettronici per la lettura delle targhe e nelle frazioni del paese.

In tutto si parla, appunto, di quasi 100mila euro. Per le 12 nuove telecamere saranno investiti più di 80mila euro, a cui si aggiungono altri 13mila per l'acquisto di attrezzature per la Polizia Locale. Questi saranno suddivisi con gli altri Comuni con cui Leno (da capofila) ha partecipato al bando regionale.

Si tratta di Milzano, Pavone, Pralboino, San Gervasio e Seniga: tutti insieme incasseranno fino a 120mila euro per l'installazione di telecamere. A Leno ne spettano 30mila: gli altri 50mila saranno investiti con fondi propri.

Il progetto

Saranno posizionate 12 telecamere multidirezionali e ad alta risoluzione: due in Via Zannini e Via Dante, le altre in lungo e in largo in paese e nelle frazioni, oltre ad un'integrazione per il sistema di videosorveglianza a controllo dei cassonetti, così da intercettare in diretta gli eventuali furbetti dei rifiuti.

Nel lungo elenco non mancano poi i cosiddetti “varchi”: sono telecamere programmate appositamente per la lettura delle targhe dei veicoli in transito, per verificare se assicurazione e revisione sono in regola, o se eventualmente l'auto è in fermo amministrativo, oppure se è stata rubata. Verranno posizionati sulla strada per Calvisano, poi a Milzanello e Porzano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre milioni di euro alla badante, ma non ci fu circonvenzione d'incapace

  • Cronaca

    Corruzione e peculato d'uso: ex sindaco nei guai

  • Cronaca

    Addio al dottor Dario Damiani, prezioso alleato di Padre Marcolini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

Torna su
BresciaToday è in caricamento