rotate-mobile

Strade imbiancate, supercella e grandine: meteo impazzito anche nel Bresciano

Temporali e grandine anche in provincia

Tempesta di grandine in Lombardia: la zona più colpita sembrerebbe quella del Comasco, come scrivono i colleghi di Quicomo, che ci segnalano "strade come fiumi di ghiaccio e danni alle auto". Ma la grandine d'autunno - fenomeno quasi inedito, probabilmente causato dal cambiamento climatico - non ha risparmiato la provincia di Brescia, anche se in forma lieve. 

Tanta pioggia e vento, anche in nottata, e chicchi di grandine caduti dal cielo in diverse zone nel Bresciano: dalla Franciacorta all'Ovest, soprattutto a Chiari, Cazzago San Martino, Coccaglio e Cologne, fino al lago di Garda (anche sulla sponda veronese). In giornata era stata infatti avvistata una supercella, ovvero un'unica grande cella temporalesca, di dimensioni gigantesche (da cui il prefisso "super"). Fortunatamente non si sono registrati danni di rilievo.

Pioggia e maltempo sono attesi anche per la giornata di venerdì: così sarà per il tutto il weekend. Per la prossima settimana si aspetta, invece, una nuova ondata di calore: temperature massime anche oltre i 24 gradi.

Si parla di

Video popolari

Strade imbiancate, supercella e grandine: meteo impazzito anche nel Bresciano

BresciaToday è in caricamento