rotate-mobile
Attualità Gargnano

Operaio gioca 3 euro al Superenalotto e ne vince 20.000

Con la vincita estinguerà parte del mutuo

Un gran bel colpo di fortuna: ha speso tre euro al Superenalotto, con una sola schedina, e ne incasserà oltre 20mila. Un investimento minimo, per un guadagno notevole. Un cifra non da capogiro - certo - che non cambia la vita, ma che sicuramente toglie parecchie preoccupazioni. È successo nei giorni scorsi a Gargnano, al bar Gardesana, che è attrezzato anche come ricevitoria. 

Il fortunato vincitore sarebbe un operaio del paese: sposato con un figlia e un altro bimbo in arrivo, sarebbe rimasto incredulo quando Romeno Venturini, il titolare del noto locale di piazzale Boldini, gli ha comunicato la vincita. Proprio all’esercente avrebbe confidato che userà il bel gruzzoletto per estinguere parte del mutuo della casa dove vive. 

Stando a quanto racconta Venturini, l’uomo gioca sempre gli stessi numeri - la data di nascita della moglie e della figlia - da almeno tre anni. E la fortuna ha premiato la sua costanza: martedì si è messo in tasca, al netto delle tasse, 20.672 euro. Un altro colpo, in una ricevitoria già fortunata: negli ultimi anni in tanti sono stati baciati dalla dea bendata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio gioca 3 euro al Superenalotto e ne vince 20.000

BresciaToday è in caricamento