Gardaamore: un progetto ambizioso per il Lago di Garda

Un progetto (bresciano) che risponde - anche se in modo involontario perché è nato due anni fa - al grosso problema del crollo del business sul Lago di Garda.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

È nato Gardaamore, il marchio di qualità che valorizza il Garda, i suoi prodotti e il turismo locale. Il progetto è frutto di una forte passione per il Lago di Garda e dal desiderio di creare la prima vera rete di produttori agroalimentari, artisti, artigiani, operatori turistici ed enti locali. Realtà diverse, insieme per offrire le eccellenze del territorio ma anche per promuovere la sua tradizione con servizi innovativi. Gardaamore da un lato è un e-commerce dove acquistare i migliori prodotti del Lago. Dall’altro sarà anche un portale dove - ci si augura a breve - prenotare esperienze locali, scegliendo fra tour enogastronomici, artistici o culturali, percorsi di benessere, iniziative sportive e molto altro ancora. Il progetto Gardaamore: attività, finalità, valori e princìpi di un’iniziativa Made in Garda.

Gardaamore promuove il Made in Garda a livello internazionale, prediligendo attività produttive medie e piccole, e aziende “green” che hanno a cuore la sostenibilità, il rispetto delle tradizioni e l’ambiente. In questo senso, sono state attivate importanti collaborazioni con produttori locali, artigiani e artisti, tour operator, enti e istituzioni del territorio secondo gli stessi valori e princìpi del progetto: unità, qualità, rete, sostenibilità, fiducia, innovazione, promozione del territorio.

Il progetto Gardaamore, pensato e realizzato da Luca Bertoletti, ha quattro macro finalità: 1. Promuovere il Garda attraverso i suoi sapori e i suoi saperi, valorizzando le produzioni locali entro un raggio di 50 chilometri dalle sue coste. 2. Offrire le eccellenze del territorio a un vasto pubblico europeo, consentendo anche ai piccoli produttori locali una piattaforma on line e strumenti di marketing altrimenti inaccessibili. 3. Invitare alla scoperta e alla riscoperta del Lago, raccontando la storia di artisti, artigiani e produttori locali. 4.

Favorire i business locali sui mercati internazionali grazie a economie di scala. Tutte queste attività vengono svolte durante l’intero anno, grazie anche al supporto di un sito e-commerce performante e costantemente aggiornato e di una logistica avanzata che consente le spedizioni in tutta Europa. Il progetto ha già ottenuto importanti riconoscimenti: nel 2018 la Camera di Commercio di Verona ha dichiarato Gardaamore start up innovativa, iscrivendola al Registro ufficiale; nel 2019 l’Ufficio Innovazione della Provincia di Bolzano ha concesso un contributo a fondo perduto riconoscendo l’impegno a favore della ricerca e dell’innovazione. Un progetto di eccellenze: quelle del Lago di Garda. Prodotti di qualità e, prossimamente, le migliori esperienze locali. Gardaamore è online con uno shop aperto a tutti coloro che vogliono scoprire e riscoprire i sapori tradizionali e di qualità del Lago di Garda, accessibile all’indirizzo www.gardaamore.it. Nell’ampia vetrina online sono proposti prodotti enogastronomici del territorio come vini e distillati, oli extra vergine di oliva, sale, spezie e fiori essiccati, caffè e infusi, farine tipiche, caviale e pesce lavorato, e poi alimenti freschi come la pasta, i formaggi, dolci e preparazioni di pasticceria. La selezione premia le migliori produzioni biologiche e artigianali, permettendo a chi lo desidera di portare in tavola tutto il buono della terra gardesana.

La gamma di prodotti online si completa con articoli pensati per le esigenze più disparate: ci sono prodotti per il benessere di corpo e mente, pezzi d’arte e artigianato e anche proposte a misura di bambino. L’ampia, variegata e sempre aggiornata offerta di Gardaamore è garantita dalla quotidiana collaborazione dei Local Ambassador, gli ambasciatori del progetto: produttori agro-alimentari, artigiani e artisti che hanno aderito al progetto e ne rappresentano i valori. A ognuno di loro, sul sito, è dedicata una pagina di presentazione, un profilo personalizzato che permette al pubblico di conoscerli, di scoprirne le produzioni virtuose e di ricostruire la tracciabilità dei loro prodotti.

Molti i produttori che già hanno aderito al progetto, tra questi troviamo:  L’Azienda Agricola Le Chiusure di Alessandro Luzzago, presidente del Consorzio del vino Valtenesi; Penseri Caviar, player mondiale del caviale;  Troticoltura Armanini che con il suo pesce fresco delle Alpi è considerata un'autorità in Trentino; Biocaseificio Tomasoni è una delle poche realtà italiane di caseificio certificato BIO che fa Grana Padano. Gardaamore è un progetto in crescita costante, come dimostrano gli sviluppi in programma per i prossimi mesi: l’apertura della Bottega Locale a Padenghe sul Garda, luogo ideale per conoscere da vicino la qualità dei prodotti del territorio e per scoprire tutte le iniziative in programma; l’offerta online di esperienze locali a partire dal 1° giugno 2020, per sostenere attivamente la ripartenza delle attività turistiche sul Lago di Garda. L’amore per il Garda, per sua la tradizione e per la qualità dei suoi prodotti va condiviso, anche sui social.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento