Epidemia di polmonite, il caso arriva in Parlamento: si prepara una class action

A Montichiari i cittadini si riuniscono in un comitato, in Parlamento l'interrogazione della Lega: e intanto il Codacons annuncia una class action

Foto d'archivio

Se da una parte i cittadini di Montichiari – il paese più colpito dall'epidemia, con 62 casi di polmonite – sono già al lavoro per formare un comitato, dall'altro anche le istituzioni cominciano a muoversi sul tema: i parlamentari della Lega hanno chiesto lumi al ministro della Sanità (loro alleato) Giulia Grillo. Non solo: il Codacons, tra le più celebri associazioni di consumatori, ha annunciato la possibilità di una class action per tutelare tutti i “contagiati” che negli ultimi 20 giorni hanno avuto a che fare con il batterio della legionella.

Tutto questo in quadro clinico generale in continuo movimento (anche mercoledì 14 nuovi accessi al pronto soccorso, sono più di 550 i casi di polmonite dai primi del mese tra cui 48 di legionella) e pure un'indagine aperta, un'inchiesta della Procura di Brescia (contro ignoti) per epidemia colposa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma andiamo con ordine. Il Comune di Montichiari ha messo a disposizione gratuitamente una sala comunale per le riunioni nel nascente comitato, che dovrebbe coinvolgere i cittadini di tutti i paesi della Bassa dove si è diffusa l'epidemia. Certo è ancora presto per conoscere le prossime iniziative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento