rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

La pandemia bussa alle porte della Regione: Davide Caparini positivo al covid

"Faremo uno screening che mi auguro possa essere ampio", ha dichiarato il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi

La pandemia bussa alle porte della Giunta di Regione Lombardia. Il bresciano Davide Caparini, assessore al Bilancio della Regione, è positivo al coronavirus. La notizia è emersa durante il dibattito sulla nuova legge sanitaria in consiglio regionale in corso dal 10 novembre.

L'assessore sta bene e non risulta sia stato in contatto stretto con il presidente della Regione Attilio Fontana. Il governatore non dovrà dunque mettersi in quarantena. Martedì si svolgeranno i test molecolari al Pirellone per i consiglieri e il personale che ha frequentato l'aula.

"In accordo con la cabina di regia, abbiamo organizzato per martedì dalle ore 9 la possibilità per ogni consigliere regionale e per chi ha lavorato in quest'aula di effettuare un test molecolare su base volontaria, qui in consiglio regionale", ha comunicato il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi. "Faremo uno screening che mi auguro possa essere ampio. Domani - ha proseguito - vi arriverà una mail con le istruzioni. Rispetto ai contatti, c’è un protocollo che verrà seguito. Non c’è motivo per domani per non stare in Aula".

Fonte: Milanotoday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pandemia bussa alle porte della Regione: Davide Caparini positivo al covid

BresciaToday è in caricamento