Coronavirus

Zona gialla o bianca? I colori delle regioni, cosa succede in Lombardia

E' atteso a breve l'esito del monitoraggio dell'Istituto superiore di Sanità

“Anche la settimana prossima la Lombardia sarà in zona bianca”. Lo ha detto il presidente Attilio Fontana intervenendo su Telelombardia. “Grazie alla vaccinazione stiamo tornando ad essere normali – ha aggiunto – per recuperare il tempo perso e fare tutto ciò che facevamo prima della pandemia. Anche se bisogna convincere ancora più persone a vaccinarsi: oggi registriamo un'adesione pari all'87% degli aventi diritto, ma ci sono coloro che non possono essere vaccinati per patologia e chi per scelta non lo ha fatto fino ad oggi. Da qui l'invito ad avere ancora un po' di cautela e a mantenere gli atteggiamenti virtuosi che ci consentono di rimanere in zona bianca”.

Cosa succede nel resto d'Italia

Ma nel resto d'Italia che succede? Sicilia in zona gialla, Sardegna e Calabria ancora in zona bianca: dovrebbe essere questo lo scenario che seguirà il monitoraggio del venerdì dell'Istituto superiore di Sanità, in merito alle regioni più a rischio. Le regole in vigore, ricordiamo, prevedono il passaggio in zona gialla quando si supera la soglia di 50 nuovi casi a settimana ogni 100mila abitanti, quando i posti letto occupati in terapia intensiva sono oltre il 10% e quando i ricoveri nei reparti ordinari superano il 15%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona gialla o bianca? I colori delle regioni, cosa succede in Lombardia

BresciaToday è in caricamento