Coronavirus, mamma muore a 31 anni: era incinta del secondo bimbo

Aveva solo 31 anni Yaye Mai Diouf, una delle vittime più giovani di Coronavirus: madre di un bimbo di 2 anni, era incinta del secondo figlio

E’ la più giovane vittima di Coronavirus della provincia di Bergamo, una delle più giovani di sempre in tutta la Lombardia: Yaye Mai Diouf aveva solo 31 anni. Come scrive il Corriere della Sera, è morta la notte tra il 21 e il 22 marzo: madre di un bimbo di 2 anni, era incinta (di poche settimane) del secondo figlio.

A raccontare la tragedia è il fratello Omar, che dice di averla sentita poche ore prima del ricovero in ospedale: pare fosse una settimana che Yaye avesse febbre e tosse, poi improvvisamente le sue condizioni sono peggiorate. Ricoverata d’urgenza in ospedale, al pronto soccorso del Giovanni XXIII di Bergamo, è spirata poco più tardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla povera Yaye non è stato fatto il tampone, ma tutto porta ad una sola evidenza: che fosse positiva al Covid-19. Un’altra vita, l’ennesima, spezzata troppo presto dal maledetto virus: la giovane mamma abitava a Pontida e lavorava come operaia alla Brembo di Curno. Il 15 aprile avrebbe compiuto 32 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento