rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Coronavirus

Contagi in forte aumento: "Problema serio, le scuole rischiano di non riaprire"

Le parole del professor Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Speranza

Se i contagi continuano a salire, c'è il rischio che le scuole non riaprano a settembre. A dirlo è Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Speranza e ordinario di Igiene generale all Cattolica di Roma, in un'intervista a Il Messaggero.

"Noi possiamo e dobbiamo lavorare perché le scuole riaprano, ma è chiaro che se abbiamo una esacerbazione e una crescita dei casi si riapre un enorme punto interrogativo - ha dichiarato Ricciardi -. Serve che da una parte le persone abbiano comportamenti adeguati e che le autorità si preparino adeguatamente". E, non proprio ottimista, ha aggiunto: "Se i contagi continuano a crescere come stiamo vedendo negli ultimi due tre giorni, c’è un problema serio".

Ricciardi hai poi spiegato che, attualmente, un terzo dei contagi è alimentato dai turisti italiani che ritornano dall'estero, un 40% è autoctono (focolai di famiglie-parenti italiani), mentre la parte restante riguarda stranieri in arrivo nel nostro paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi in forte aumento: "Problema serio, le scuole rischiano di non riaprire"

BresciaToday è in caricamento