menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

Trovati anche due lavoratori in nero

Giovedì mattina, gli uomini della Polizia Amministrativa di Brescia hanno controllato il ristorante “La Sosta” di Villanuova Sul Clisi, dove sono state rilevate situazioni deficitarie riguardanti il rispetto della normativa anti-Covid, che hanno portato alla chiusura temporanea dell’esercizio per tre giorni.

Stando a quanto scrive la Questura, all'interno del locale non veniva controllata la temperatura dei dipendenti e dei clienti, non erano rispettati i processi di sanificazione e, inoltre, sia il cuoco sia il pizzaiolo operavano senza dispositivi di protezione.

In cucina, all’arrivo degli agenti di Via Botticelli erano presenti quattro cittadini extracomunitari, tutti in regola con il permesso di soggiorno ma due privi di contratto di lavoro; il personale dell'Ispettorato del Lavoro ha così applicato multa e sospensione dell'attività imprenditoriale, segnalando il ristorante alla Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento