Covid-19, sale la paura in Valcamonica: 341 casi e 15 morti. Ma due paesi ancora resistono

Sono solo due i Comuni della Valle Camonica dove non si è ancora registrato nessun caso di positività al Covid-19: Monno e Paisco Loveno

Quasi un centinaio di casi in più in un solo giorno, mai così tanti dall’inizio dell’epidemia: gli ultimi dati resi noti da Ats confermano 341 casi accertati di positività in Valle Camonica, più 91 nelle ultime 24 ore, e 15 morti in meno di un mese (tra cui decessi in un solo giorno a Cevo). Quasi 200 invece i posti letto a disposizione negli ospedali della valle.

Sono diversi i Comuni ormai a doppia cifra per numero di contagi: Darfo Boario Terme (51), Pisogne (36), Breno ed Esine (20 per paese), Bienno (18), Malegno (15), Artogne, Gianico e Pian Camuno (12), Borno e Piancogno (11).

Isole felici: due Comuni senza virus

Anche in valle dunque cresce la paura, e si attendono ulteriori incrementi da qui ai prossimi giorni, in attesa del picco (previsto forse per la prossima settimana). Sono pochi, pochissimi i Comuni bresciani dove non si sono ancora registrati casi di positività al Covid-19: due di questi sono proprio in Valle Camonica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parliamo di Monno e Paisco Loveno, dove il registro dei positivi al Coronavirus è ancora fermo a zero. Presto per dire come andrà, ma per chi abita in paese (e nei dintorni) è il sintomo di una speranza a cui aggrapparsi forte. Ci sono poi altri Comuni dove ad oggi si registra un solo contagiato: Corteno Golgi, Incudine, Lozio e Saviore dell’Adamello.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento