Giovedì, 13 Maggio 2021
Coronavirus

Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

Quando tutto è pronto per la partenza della vaccinazione agli over 65, facciamo il punto sulla somministrazione nel Bresciano

Un'immagine utilizzata da Regione Lombardia per la campagna vaccinale

305.701 bresciani hanno già fatto almeno un'iniezione, 112.036 le hanno fatte entrambe. Questa la situazione circa la vaccinazione contro il Covid nella provincia di Brescia al 15 aprile. Con 1,266 milioni di cittadini, il conto per quanti hanno ricevuto almeno una dose è presto fatto: circa il 25% dei bresciani è "coperto" dalla prima delle due iniezioni. 

Per quanto riguarda i vaccini inoculati, il report di Regione Lombardia aggiornato alle ore 22:30 di venerdì riporta questi dati:

  • 1.696.056 vaccini Pfizer (l'88% delle dosi ricevute);
  • 459.707 vaccini Astra Zeneca (il 70% delle dosi ricevute);
  • 162.303 vaccini Moderna (il 77% delle dosi ricevute).

Stando agli ultimi report, nella nostra provincia la percentuale di persone che avrebbero "rifiutato" il vaccino Astra Zeneca sarebbe attorno al 4%. In Regione Lombardia la percentuale sarebbe superiore, ma con dati contrastanti: se la Moratti ha parlato del 5%, il direttore generale dell'assessorato al Welfare, Giovanni Pavesi, in Commissione Sanità ha riferito che tale valore sarebbe del 15%.  

Da lunedì, come anticipato nelle ultime ore, parte la campagna vaccinale per gli over 65 (qui tutte le informazioni per la prenotazione del vaccino).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

BresciaToday è in caricamento