Giovedì, 23 Settembre 2021
Coronavirus

Shock anafilattico dopo il vaccino anti-Covid: i medici lo salvano con l'adrenalina

Il peggio è stato evitato grazie al tempestivo intervento del personale medico

Foto d'archivio

Non hanno perso un solo istante, somministrando una dose di adrenalina ad un paziente in evidente stato di shock anafilattico. Il tutto è avvenuto giovedì, durante le sedute vaccinali anti Covid, eseguite dal personale medico e infermieristico operativo nei padiglioni della Fiera di Cremona.

Dopo aver ricevuto una dose di vaccino Pfizer, un paziente ha immediatamente manifestato una forte reazione avversa al farmaco. La situazione è stata risolta in pochi istanti grazie all'intervento dei medici che, senza perdere il controllo della situazione, gli hanno somministrato prontamente una dose di adrenalina.

Seppur si tratti di un caso rarissimo - le reazioni anafilattiche ai vaccini sono pari a 1,31 casi per milione di dosi - la prontezza del personale incaricato ad eseguire le vaccinazioni è riuscita ad evitare il peggio, salvando la vita al paziente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock anafilattico dopo il vaccino anti-Covid: i medici lo salvano con l'adrenalina

BresciaToday è in caricamento