Domenica, 1 Agosto 2021
Coronavirus

È positiva al coronavirus, ragazza se ne va in giro come se nulla fosse

Trentacinquenne di Tremosine denunciata dai carabinieri di Limone

Foto d'archivio

L'Alto Garda è stato risparmiato dalla prima ondata del coronavirus, non sembra essere così con la seconda. È il caso di Limone sul Garda, ad esempio, che a Natale contava zero contagi mentre adesso sono oltre trenta.

Di sicuro hanno influito le feste natalizie, i movimenti nelle seconde case e – naturalmente – anche l'irresponsabilità di qualche cittadino. È di martedì, infatti, la denuncia in stato di libertà di una 35enne di Tremosine, che se ne andava in giro nonostante fosse positiva al Covid-19. 

La giovane donna è stata individuata e denunciata dai carabinieri di Limone, che le hanno intimato il ritorno in abitazione per continuare la quarantena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È positiva al coronavirus, ragazza se ne va in giro come se nulla fosse

BresciaToday è in caricamento