Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Terremoto di magnitudo 4.2, trema la pianura Padana: epicentro a Piacenza

Scossa di terremoto in provincia di Piacenza: avvertita anche a Milano, Pavia, Genova e in altre città del Nord Italia. Magnitudo 4.2 secondo Ingv

Terremoto, scossa di magnitudo 4.2 a Piacenza: avvertita da Genova a Milano

Terremoto oggi in provincia di Piacenza: epicentro della scossa di magnitudo 4.2 - secondo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia - a Cerignale. L'evento sismico è stato avvertito alle ore 11.42. Tante le segnalazioni su Twitter: la scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione in molte città del Nord Italia, da Milano a Genova.

E' la seconda scossa di terremoto nel giro di poche ore in provincia di Piacenza. L'evento sismico è stato avvertito intorno alle 11,40 di giovedì 16 aprile in diverse parti della provincia di Piacenza (molte le segnalazioni di lettori soprattutto dalla Valnure e dalla Valtrebbia) e fa seguito a quello avvenuto la sera del 15 aprile in alta Valnure.

Fortunatamente, anche per questa seconda scossa nel giro di 24 ore, non si sono registrati danni o feriti. La scossa è stata localizzata a sei chilometri a sud est di Cerignale, con una magnitudo di 4.2 e una profondità di tre chilometri, come riporta l'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'epicentro è - circa - nei dintorni delle frazioni di Salsominore e Metteglia in Valdaveto, nel territorio del comune di Ferriere.


 

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/citta/terremoto-oggi-piacenza-16-aprile-2020.html
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto di magnitudo 4.2, trema la pianura Padana: epicentro a Piacenza

BresciaToday è in caricamento