Coronavirus, nell'auto in 3 senza motivo: "Sono i miei spacciatori"

Non solo si trovavano insieme in auto senza rispettare la normativa anti-contagio, ma erano pure pieni di droga. Protagonisti tre ragazzi fermati dai carabinieri della stazione di Gambara.

Al volante un giovane italiano, con lui due nordafricani 30enni seduti uno al suo fianco e l'altro alle sue spalle. Alla richiesta di regolare documentazione per poter circolare, il conducente ha schiettamente spiegato che in auto con lui c'erano i suoi spacciatori. I militari hanno quindi proceduto alla perquisizione e, nelle tasche dei pusher, sono stati trovati 50 grammi di eroina, 5 di cocaina e 2 di hashish; per loro sono subito scattate le manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del processo celebrato in videoconferenza, il giudice ha convalidato la detenzione a Canton Mombello dei due stranieri. L'automobilista è stato invece segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento