Ordina il caffè al bar e lo paga 50 euro: "E' il minimo, siete stati chiusi 2 mesi"

Il cliente ha spiazzato la cassiera: "Tenete il resto. Sono una persona fortunata. Ho uno stipendio da dipendente pubblico che è pagato dalle tasse che anche tu versi, a domani

Foto d'archivio

La fine del lockdown ha confermato due cose: la scarsa disciplina e responsabilità degli italiani, vedi gli assalti a Città Alta a Bergamo o ai negozi Ikea della Lombardia, ma anche il loro grande cuore. La bella notizia arriva dalla Sicilia, dove il cliente di un bar ha deciso di sostenere il locale nel primo giorno di riapertura, dopo più di due mesi di serrata per il coronavirus, con un piccolo grande gesto, una mossa che ha spiazzato il titolare.

Siamo in via Roma, a Marsala (Trapani): un uomo entra nel locale, ordina un caffè al bancone, consegna una banconota di 50 euro alla cassiera, ma non vuole il resto. Il protagonista sarebbe un cliente abituale del bar, che alla cassiera, stupita, ha detto: "Tieni pure il resto. Siete rimasti chiusi 50 giorni. È il minimo che io possa fare". 

Il generoso cliente si è poi congedato dalla cassiera dicendo: "Sono una persona fortunata. Ho uno stipendio da dipendente pubblico che è pagato dalle tasse che anche tu versi, a domani". Tavolini distanziati e personale sia alla cassa che al bancone munito di regolare mascherina protettiva. I bar a Marsala e in tutta Italia provano a ripartire: con gesti come quello del cliente del bar di via Roma tutto ha un sapore più dolce."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Una frenata e poi lo schianto: padre di famiglia muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento