menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: altri due studenti positivi, tutti i compagni in quarantena

Altri due casi di positività al Covid-19 nelle scuole bresciane: coinvolti un ragazzo delle medie di Montichiari e uno studente delle superiori di Leno

Tra i 14 nuovi casi di positività al coronavirus in tutta la provincia, nelle ultime 24 ore, ci sono altri due studenti bresciani, entrambi della Bassa: si aggiungono al già lungo elenco che conta quasi 25 alunni positivi dall'inizio dell'anno scolastico e circa 500 studenti in isolamento.

Nel dettaglio, si tratta del secondo caso di positività al Covid tra gli studenti di Montichiari – il primo all'asilo dei Novagli: stavolta è successo alle scuole medie Tosoni, dove è risultato positivo uno studente di 13 anni. Come da prassi, è scattata la quarantena per i suoi compagni (che saranno anche sottoposti al tampone).

“Raccomando a tutti i genitori di mantenere la massima calma – scrive il sindaco Marco Togni – per non aggiungere confusione e inutile panico, e li invitiamo a dare massima fiducia a tutto il personale scolastico che sta garantendo il pieno rispetto delle prescrizioni Covid”.

Primo caso al Capirola di Leno

Primo caso anche al Capirola di Leno, istituto che conta circa 2.200 iscritti tra sede centrale e succursali: è risultato positivo al Covid un ragazzo di terza superiore, che aveva cominciato a sentirsi male a casa, nel fine settimana. L'esito del tampone è stato inequivocabile. Tutti in quarantena (con didattica a distanza) i suoi compagni di classe, quasi fino a metà ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento