Venerdì, 30 Luglio 2021
Coronavirus

Covid, focolaio in una casa di riposo: contagiati 9 ospiti e 3 dipendenti

Sono 12 i casi di positività al coronavirus accertati tra ospiti e personale della Rsa Almici di Rezzato: solo due hanno lievi sintomi

Focolaio alla Rsa Almici di Rezzato: ad oggi si contano 12 positivi al coronavirus, tra cui 9 ospiti (su 56 totali) e 3 dipendenti, due operatrici sociosanitarie (Oss) e un'infermiera. Lo scrive il Giornale di Brescia: la buona notizia è che anche gli anziani starebbero tutti bene, solo un paio di loro avrebbero qualche lieve sintomo.

Dipendenti e ospiti in isolamento

Come da prassi, una volta accertata la positività sono stati tutti trasferiti in un'ala ad hoc della struttura, dove rimarranno in isolamento. I dipendenti sono invece in quarantena a casa. I casi positivi sono emersi al termine della campagna di tamponi a tappeto eseguita a tutti gli ospiti e agli operatori a seguito di alcuni casi di febbre e sintomi lievi.

E' la prima volta che il virus varca la soglia della casa di riposo Almici di Rezzato: non era mai successo nemmeno nella prima ondata. Come detto, anziani e dipendenti per ora stanno bene: la situazione è costantemente controllata anche dalle autorità sanitarie. In queste ore sono stati consegnati anche i primi tamponi rapidi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, focolaio in una casa di riposo: contagiati 9 ospiti e 3 dipendenti

BresciaToday è in caricamento