menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccisa dal cancro, dopo aver sconfitto il Covid: la foto dell'abbraccio con il marito aveva commosso tutti

La signora Rosa, 74 anni, è stata protagonista di una delle storie che aveva regalato tanta speranza nei mesi più bui dell'epidemia: l'incontro in ospedale con il marito Giorgio, anche lui ricoverato per Covid.

È riuscita a sconfiggere il Coronavirus, ma non quel brutto male contro cui lottava da tempo. Si è spenta  Rosa, 74enne di Grontardo, nel Cremonese: insieme al marito Giorgio era stata protagonista di una delle storie più emozionati e colme di speranza della pandemia.

La loro foto, stretti in un abbraccio che sembrava non dovesse finire mai, aveva fatto il giro d'Italia. Cinquant'anni di matrimonio, nemmeno il coronavirus era riuscito a dividere la signora Rosa e suo marito. Era aprile, nel pieno della pandemia, quando il personale dell'ospedale aveva scattato quella foto di loro due insieme, durante una visita a sorpresa.

I due erano stati ricoverati in primavera all'ospedale di Cremona. Prima era toccato a Giorgio, 77 anni, per una polmonite da Covid-19, poi qualche settimana dopo anche Rosa era stata ricoverata, ma in un altro reparto, in chirurgia multispecialistica.

Quando le loro condizioni erano migliorate, due dottoresse si erano accordate per farli incontrare a sorpresa, portandoli nella stessa stanza. Giorgio e Rosa si erano così finalmente rivedere, dopo settimane passati divisi, ma con il pensiero sempre l'uno all'altra.

Fonte: Today.it
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ghedi: morto l'imprenditore agricolo Giovanni Chiappini, ucciso da un infarto

  • Incidenti stradali

    Auto 'vola' in un campo e si ribalta in un fossato: paura per una donna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento