rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Coronavirus

Omicron 5, non si ferma l'ondata estiva: 1.634 bresciani contagiati in 24 ore

Gli ultimi aggiornamenti sulla pandemia a Brescia e in Lombardia

La curva rallenta, ma ancora non si ferma (il plateau è atteso non prima di metà mese): è l'ondata Covid dell'estate 2022. I numeri del bollettino regionale, diffuso giovedì sera: 13.595 i nuovi positivi in Lombardia, 81.306 in sette giorni in aumento dell'1,9% rispetto ai 79.793 dei sette giorni precedenti. In provincia di Brescia si registrano ancora 1.634 positivi, 9.965 in sette giorni in aumento del 3,1% sui 9.675 dei sette giorni precedenti.

La situazione in Lombardia

In lieve aumento anche i ricoveri: al 7 luglio sono 1.241 i pazienti Covid ricoverati in Lombardia (mercoledì erano 1.200, martedì 1.129) e di questi 26 sono in gravi condizioni in terapia intensiva. Gli effetti della variante Omicron 5 si confermano contenuti, per lo meno nei vaccinati o nei già contagiati: rimane l'anomalia della sua "furiosa" diffusione anche nel caldo dei mesi estivi. 

Processati 52.770 tamponi in Lombardia, positivo più di uno su quattro (il 25,7%). Questi i nuovi casi per provincia: 4.610 contagiati a Milano, 1.101 a Bergamo, 1.634 a Brescia, 673 a Como, 472 a Cremona, 360 a Lecco, 289 a Lodi, 610 a Mantova, 1.192 a Monza e Brianza, 796 a Pavia, 257 a Sondrio, 1.166 a Varese. Si segnalano infine 17 decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicron 5, non si ferma l'ondata estiva: 1.634 bresciani contagiati in 24 ore

BresciaToday è in caricamento