menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, bollettino Lombardia del 26 marzo 2021: tutti i dati

Il rapporto giornaliero della Regione

Sono state trovate altre 5.077 persone positive al covid in Lombardia nella giornata di venerdì 26 marzo, i casi sono emersi analizzando 60.804 tamponi; il rapporto fra tamponi effettuati e nuovi positivi è del 8.35%. Tra Brescia e hinterland sono state trovate altre 696 persone che hanno contratto il coronavirus. I dati sono stati resi noti dalla Regione attraverso il consueto bollettino pomeridiano.

Le persone ricoverate in terapia intensiva per grave insufficienza respiratoria sono 3 in più rispetto a ieri; in totale i reparti di rianimazione stanno curando 848 casi. Il dato, tuttavia, è un 'saldo' tra i nuovi ingressi, le persone che vengono dimesse e quelle che, purtroppo, muoiono. In una sola giornata i posti letto occupati dai pazienti meno gravi sono diminuiti di 21 unità per un totale di 7.111. Negli ospedali della Regione ci sono in tutto 7959 persone affette da SarsCov2 (18 in meno rispetto a giovedì).

Le persone che si sono negativizzate nelle scorse 24 ore sono 2.400; in totale i lombardi che sono guariti dal covid sono 576.846. Si allunga la scia di morte provocata dal virus. In una sola giornata ha ucciso altre 100 persone; il totale (ufficiale) è arrivato a quota 30.285.

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: di cui 1.460 a 625 Milano città;
  • Bergamo: 317;
  • Brescia: 696;
  • Como: 427;
  • Cremona: 189;
  • Lecco: 171;
  • Lodi: 84;
  • Mantova: 287;
  • Monza e Brianza: 548;
  • Pavia: 262;
  • Sondrio: 66;
  • Varese: 472.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento