menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Covid, 413 contagi e 8 bresciani morti: i paesi che piangono le vittime

Tutti i dati aggiornati della pandemia

Altri 2.537 nuovi contagi in Lombardia, di cui 413 nel Bresciano. Questi i numeri della pandemia di covid in Lombardia nella giornata di ieri, giovedì 8 aprile. A diffondere il bollettino con i dati ufficiali, come di consueto, è stato il ministero della Salute.

Nelle scorse 24 ore risultano 54.280 i tamponi effettuati, con un indice di positività pari al 4.6%. In terapia intensiva tra guariti e - purtroppo - deceduti, risultano quattro pazienti in meno. Mentre i letti occupati nei reparti covid sono diminuiti di 94 unità. Il numero di persone morte a causa del Sars-Cov-2 è di altre 130 in un solo giorno. 

Aumentano fortunatamente anche i guariti e i dimessi, +2.705, per un totale di 644.850 persone che hanno vinto il terribile virus dall'inizio della pandemia.

La situazione nel Bresciano

Nella nostra provincia, come scritto in apertura, sono stati 413 i nuovi contagi. I comuni che più preoccupano, con casi in doppia cifra, sono: Brescia (73), Concesio (10), Gardone Val Trompia (20), Lumezzane (15) e Montichiari (10).

Piangiamo altri 8 morti. I paesi colpiti dai lutti sono: Trenzano (una 95enne), Brescia (una 94enne), Lumezzane (una 94enne), Flero (una 92enne), Corte Franca (una 90enne), Desenzano (un 88enne), Lodrino (un 85enne) e Urago d'Oglio (una 80enne).

Provincia di Brescia: nuovi casi in 24 ore

Provincia di Brescia: nuovi casi in 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni precedenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento