Prima sanificano la Rsa, poi pranzano tutti insieme senza distanziamento

Il pranzo, preparato dagli alpini, è stato consumato presso la locale sede delle penne nere: le foto sono apparse sui social

Un pranzo in compagnia, nella sede degli Alpini, dopo un'attività di volontariato nella Casa di riposo del paese. Tutto normale, se non fosse in corso a livello globale la più grande epidemia da un secolo a questa parte. È accaduto a Vobarno, ed è diventato di dominio pubblico dopo che qualcuno dei presenti ha avuto la bella idea di pubblicare le foto su Facebook. 

Il "pranzo galeotto" è avvenuto sabato 9 maggio. Di mattina, alcuni volontari del locale gruppo alpini hanno assistito - con tanto di tute, guanti e maschere di protezione - i tecnici militari del settimo reggimento Nbcr e gli alpini della Protezione civile del Villaggio Prealpino nell'opera di sanificazione della casa di riposo «Irene Rubini Falck». Terminato il lavoro ci sono stati il tradizionale alzabandiera e l'inno di Mameli, dopodiché il rompete-le-righe e il pranzo incriminato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rendere evidente l'accaduto, documentato sui social, è stato il gruppo di minoranza «Impegno civico» che ha rivolto in forma scritta una serie di domande al primo cittadino Paolo Pavoni, a cominciare dalla richiesta di sapere chi fossero gli ospiti del pranzo, e se fossero presenti operatori che lavorano nella Rsa, e il presidente della Fondazione. La preoccupazione del gruppo di minoranza è lecita: in un incontro così affollato, vi potrebbero essere state presenti, a loro insaputa, anche persone positive asintomatiche che potrebbero aver diffuso il virus tra i convitati. E, ancora peggio, tra gli sopiti anziani della stessa Rsa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Uccisa dalla malattia in poco più di una settimana, Denise muore a soli 21 anni

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Svuota le casse dell’azienda, compra borse e auto di lusso: nei guai impiegata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento