Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

Il primo cittadino: "Troppe persone, assembramenti nonostante la presenza significativa di Polizia locale. Quindi è bene dare un segnale chiaro"

Piazzale Arnaldo presa d'assalto venerdì sera

Sembriamo non aver imparato nulla. Le tende fuori dagli ospedali, la mortalità di marzo aumentata del 290% (dati Istat), le centinaia di urne cinerarie in fila al Vantiniano, i medici e gli infermieri eroi: già tutto dimenticato. Appena finito il lockdown per bar e ristoranti, al primo venerdì utile migliaia di giovani (e non solo) si sono precipitati ad affollare i locali, come se nulla fosse accaduto.

E' quanto successo ieri sera in piazzale Arnaldo, tanto che il Comune ha dovuto mandare la polizia locale a impedire nuovi accessi. Alla fine ci vuole sempre il gendarme, chiedere responsabilità (e un po' di autodisciplina) agli italiani è praticamente impossibile, anche con migliaia di morti alle spalle; morti che ancora continuano.

Sì che non si chiede molto: distanziamento sociale ed evitare assembramenti. Invece no, tutti a precipitarsi nello stesso posto come i pecoroni, solo perché quel posto è alla moda; e al diavolo pure la salute pubblica. Poi ci sono quelli che blaterano di stato autoritario quando vedono due auto della polizia in più: probabilmente sono gli stessi che ieri affollavano i locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi firmerò un'ordinanza di chiusura serale di Piazza Arnaldo per sabato e domenica (i locali chiuderanno alle 21.30, ndr). Troppe persone, assembramenti nonostante la presenza significativa di Polizia locale. Quindi è bene dare un segnale chiaro - ha dichiarato il sindaco Del Bono -. In settimana si definirà con gestori e con l'ausilio della Questura la gestione della Piazza e delle vie limitrofe durante la sera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento