menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la situazione a Brescia: 650 ricoverati negli ospedali della provincia

Poco meno di 650 i pazienti Covid in tutti gli ospedali della provincia, oltre il 10% è in terapia intensiva: i dati aggiornati

Sono poco meno di 650 i pazienti Covid ricoverati in tutti gli ospedali della provincia di Brescia, pubblici e privati, e di questi tra i 70 e gli 80 sono attualmente in gravi condizioni, in terapia intensiva: non tutti sono malati bresciani, anzi, in buona parte – variabile da ospedale a ospedale: in media circa un terzo – provengono da fuori provincia, in particolare da Milano e Monza.

La situazione degli ospedali a Brescia e provincia

Questi gli ultimi aggiornamenti: in città sono 250 i ricoverati nei reparti Covid del Civile e una sessantina in Poliambulanza; il Gruppo San Donato – che controlla le cliniche Città di Brescia e Sant'Anna oltre che alla San Rocco di Ome – conta circa 120 pazienti Covid nelle varie strutture.

I dati dell'Asst del Garda – aggiornati al 6 novembre – segnalano 129 ricoverati positivi, di cui 34 (oltre il 26%) provenienti da altre Asst: nel dettaglio 58 tra gli ospedali di Desenzano e Lonato, 40 a Manerbio, 31 a Gavardo. In Valle Camonica sono una trentina i pazienti Covid nell'ospedale di Esine, mentre sono ancora “Covid-free” i nosocomi di Edolo e Iseo. Poco più di 60 i ricoverati positivi anche al Mellino Mellini di Chiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento