Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

Al grest di Orzinuovi un ragazzo è risultato positivo al coronavirus: in attesa dei tamponi sono in isolamento anche gli animatori e i familiari

Lo spettro del coronavirus torna ad aleggiare in uno dei paesi più sfiancati dall'epidemia: come scrive il Giornale di Brescia, un partecipante al grest di Orzinuovi – organizzato dall'associazione Smartfeet in collaborazione con oratorio Jolly e Orceana Calcio – è risultato positivo al Covid-19, dunque l'intero gruppo di cui faceva parte (una decina di ragazzi) è stato posto in isolamento.

Tampone positivo, scatta il "Protocollo covid"

Il ragazzo è asintomatico, sta bene: e stanno bene anche gli altri, dunque non c'è da preoccuparsi. Ma come da prassi è scattato l'ormai celebre “Protocollo covid”: isolamento fiduciario e tamponi per tutti. Il nuovo caso di positività è emerso quando il giovane si è presentato in ospedale per un'operazione ed è stato sottoposto a tampone (anche questa è una prassi).

E' scattato subito il protocollo di sicurezza, con la ricostruzione di tutti i suoi più recenti contatti e il successivo isolamento. Sono in isolamento, oltre ai compagni di grest, anche gli animatori e i suoi familiari. Il centro estivo proseguirà comunque, perché proprio a causa degli strascichi dell'emergenza sanitaria si lavora a gruppi separati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Positivi al grest: altri casi in Lombardia

Non è il primo e probabilmente non sarà l'ultimo caso di questo tipo in Lombardia: una positività ai centri estivi era stata riscontrata a Castel Goffredo, nel Mantovano, mentre a Pizzighettone, in provincia di Cremona, allerta per un caso sospetto. Il caso più eclatante è di certo il focolaio di Palazzolo sull'Oglio, con 15 casi positivi alla Comunità Shalom. In tutto il territorio lombardo sono più di 450 i focolai attivi, quando per focolaio s'intende due o più persone positive, appartenenti allo stesso gruppo, famiglia o ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento