Coronavirus

Coronavirus: contagi a Ono San Pietro, chiusa la scuola primaria

A seguito di un caso di positività al Covid-19 e il rischio di una probabile variante, la scuola primaria resterà chiusa fino a nuove indicazioni e i bambini dovranno stare in isolamento per almeno 14 giorni

Foto d'archivio

A meno di un mese dalla fine delle scuole, a Ono San Pietro il Covid continua a fare danni. Da sabato 15 maggio, l’Ats Montagna, il dirigente scolastico e il sindaco Elena Broggi hanno disposto la chiusura di tutta la scuola primaria, dopo la scoperta di un caso di positività al Covid-19.

La disposizione è avvenuta in seguito alla probabilità di una variante del virus. Per evitare complicazioni, l’Ats ha provveduto all’isolamento di tutti i bambini per almeno 14 giorni. I bambini potranno rientrare tra i banchi di scuola solo con tampone negativo.

“Mi ero illusa di poter dare nei prossimi giorni la notizia che il contagio ad Ono San Pietro si fosse nuovamente azzerato – ha dichiaro il Sindaco Elena Broggi -. Mi rendo conto che tenere i bambini in isolamento per 14 giorni è un enorme sacrificio, ma chiedo alle famiglie coinvolte un ulteriore sforzo: in questo momento così delicato non possiamo permetterci il lusso della superficialità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: contagi a Ono San Pietro, chiusa la scuola primaria

BresciaToday è in caricamento