Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ex assessore e imprenditore, in guerra contro il Covid: "Da 50 giorni lotto per riprendermi"

Intervista a Nicola Orto: l'ex assessore alla Mobilità del Comune di Brescia è guarito dal Covid ma porta ancora i segni di una battaglia cominciata ben 50 giorni fa.

 

Il tracollo improvviso, la febbre che non accenna ad abbassarsi, il senso di stanchezza e la continua fame d'aria. Poi il ricovero in ospedale, 10 giorni passati attaccato al ventilatore meccanico. Una lotta solitaria contro un nemico invisibile che non si riesce mai del tutto a sconfiggere: perché la strada verso la completa guarigione è lunga e stanchezza e spossatezza faticano ad andarsene.

In questa intervista rilasciata a Bresciatoday.it, Nicola Orto - imprenditore bresciano titolare  della catena Ok School ed ex assessore alla mobilità del Comune di Brescia - racconta il suo calvario, cominciato alla fine dello scorso ottobre: da oltre 50 giorni sta lottando per riprendersi dal Covid.


 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BresciaToday è in caricamento