Coronavirus

Assembramenti per giocare al Lotto: chiusa tabaccheria bresciana

Un altro locale bresciano chiuso per violazioni delle norme anti-Covid: serrande abbassate per 15 giorni alla tabaccheria di Via Santa Maria a Montichiari

Controlli della Polizia Locale (Foto di repertorio)

Un altro locale bresciano chiuso per violazioni delle norme anti-Covid: come scrive Bresciaoggi, è successo a Montichiari in Via Santa Maria, in pieno centro al paese. E' qui che la Polizia Locale ha fatto abbassare le serrande alla nota tabaccheria della piazza: i titolari sono stati multati per 280 euro, mentre il negozio dovrà rimanere chiuso per 15 giorni.

Il motivo è presto detto: mercoledì pomeriggio, durante il controllo degli agenti, risultavano accesi gli schermi del Lotto istantaneo, circostanza che avrebbe così favorito il formarsi di assembramenti, ancora vietati fino a nuovo ordine (e per chissà quanto ancora).

Inevitabile allora la sanzione salata, e poi l'immediata chiusura. La stessa sorte è capitata solo pochi giorni fa a una nota birreria di Gardone Valtrompia: causa assembramenti, locale chiuso e sanzione da 400 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti per giocare al Lotto: chiusa tabaccheria bresciana

BresciaToday è in caricamento