Giovedì, 29 Luglio 2021
Coronavirus

C'è già chi dice addio al Natale: annullati due storici mercatini

Annullati gli eventi di Arco e Riva del Garda

Mercatini di Natale ad Arco

Niente mercatini di Natale nell'Alto Garda. Continua ad aumentare il numero di mercatini saltati, seppur in via precauzionale, a causa dell'emergenza coronavirus. 

Trento è stata la prima città a dichiarare l'intenzione di annullarli, provocando la reazione stizzita della maggioranza in Consiglio provinciale e della Giunta, che prima dell'ultimo Dpcm aveva annunciato "un protocollo per farli, in sicurezza", spiegano i colleghi di Trentotoday.it.

Ora si aggiungono i due storici mercatini gardesani, ogni anno meta prediletta anche per migliaia di bresciani. Nei due comuni tutto lo sforzo sarà concentrato per abbellire vie, piazze e vetrine dei negozi: "Vogliamo che il Natale e la sua magia, la sua atmosfera e il suo spirito più profondo rimangano. Insieme abbiamo ancora più forza e più possibilità di sostenerci e di affrontare al meglio questo periodo davvero molto difficile", hanno dichiarato Cobbe e Reigl, presidenti di AssoCentro e Riva in Centro, a la LaBusa.info.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è già chi dice addio al Natale: annullati due storici mercatini

BresciaToday è in caricamento