Dall'imprenditore alla cassiera: la provincia piange le sue tante, troppe, vittime

Mariagrazia Casanova aveva solo 49 anni, si è spenta nella sua abitazione a causa di una crisi respiratoria. Mario Calonghi, dentista di Orzinuovi, ne aveva solo 55. Lumezzane piange Benedetto Patti, per decenni ha guidato il gruppo Itap.

Nomi, volti e storie oltre ai freddi numeri del bollettino giornaliero dell'Ats. Impossibile raccontarle tutte. Il Coronavirus sta mietendo centinaia di vittime nella nostra Provincia: 80 persone sono decedute solo nelle ultime 24 ore.

Non sono solo gli anziani a non farcela. Tra le numerose vittime ci sono anche giovani mamme e papà. Come Fausto Bertuzzi, il volontario della Croce Rossa di Visano, morto a soli 49 anni. La stessa età di Mariagrazia Casanova: la commessa dell'Ipersimply di via Valle Camonica a Brescia morta nella notte tra giovedì e venerdì. La donna era a casa in malattia: aveva febbre e tosse ma non è mai stata sottoposta al tampone. Ad ucciderla è stata un crisi respiratoria. Ulteriori analisi, qualora venissero effettuare, potranno stabilire con certezza se fosse positiva la Coronavirus. Viveva a Barbariga, insieme al figlio adolescente. In paese la ricordano tutti per la disponibilità e il sorriso.

Il supermercato dove lavorava è stato chiuso, per le operazioni di sanificazione. La direzione generale di Margherita Distribuzione, società che gestisce i punti vendita della rete ex Auchan, ha fatto sapere in una nota che: "Le ragioni del decesso della signora, che era assente dal posto di lavoro per malattia già dalla settimana scorsa, non sono note. I responsabili del negozio hanno preferito usare tutte le cautele e hanno provveduto alla sua chiusura per un intervento ulteriore di sanificazione. Se saranno confermate cause diverse dal Covid 19 per il decesso della signora, nelle prossime ore il punto vendita tornerà a garantire il proprio servizio alla cittadinanza."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Orzinuovi piange Mario Calonghi, medico odontoiatra di soli 55 anni. È morto all'ospedale di Desenzano, dopo ave lottato 10 giorni contro il Covid-19. Originario di Orzinuovi, si era trasferito a Villachiara con la moglie e la figlia. Il mondo dell'imprenditoria lumezzanese è in lutto per la scomparsa di Benedetto Patti. Aveva 80 anni: per decenni ha guidato, con i fratelli, il gruppo Itap. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento