Coronavirus, il focolaio di Rodigo arriva sul Garda: isolata famiglia

La lunga “coda” del focolaio mantovano, con 97 casi di coronavirus in un'azienda agricola: positivo anche un operaio di Lonato, tamponi a tutta la famiglia

Il coronavirus torna a bussare alle porte del lago di Garda, una delle zone della nostra provincia dove la curva si era appiattita prima delle altre: sono 5 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore nel solo Comune di Lonato, conseguenza diretta del focolaio da un centinaio di positivi che è stato intercettato a Rodigo, nel Mantovano, nell'azienda agricola Francescon (che occupa circa 250 dipendenti).

Come da prassi, è scattato il “Protocollo Covid”, con screening di massa, tracciamento dei positivi e dei loro contatti, familiari compresi, isolamento: dei 97 positivi di Rodigo cinque abitano in provincia di Brescia, tra questi un operaio agricolo residente a Lonato, appunto positivo, per cui sono stati eseguiti i tamponi anche ai suoi familiari. L'esito è noto: altri quattro positivi, anche se asintomatici.

In Lombardia 118 nuovi casi

Niente di preoccupante, ma comunque i segnali di una situazione che non è ancora risolta. Sembra ormai impossibile raggiungere la quota dei contagi zero, anche in piena estate, smentendo così ogni previsione: ricordiamo che ad oggi, e solo in Lombardia, ci sono ancora 5.728 persone attualmente positive, con un incremento di 118 casi nelle ultime 24 ore (di cui 18 considerati “debolmente positivi” e un caso a seguito di test sierologico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati per provincia

La provincia più colpita è ancora Mantova, con 22 nuovi casi: è la “coda” del focolaio citato solo poche righe fa. Ma sono 22 i nuovi casi anche a Bergamo, poi 16 a Milano, 12 a Brescia, 7 a Lecco, 6 a Cremona, 5 a Como e Pavia, 4 a Varese, 1 a Monza, nessun nuovo caso a Sondrio. Il totale dei contagi lombardi dall'inizio dell'epidemia è di 96.637, di cui 74.080 guariti e 16.829 decessi; in provincia di Brescia sono 15.986 i casi totali, con 2.691 decessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento