rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Coronavirus

Coronavirus, dati positivi "col trucco": crolla il numero dei test. E altri 241 morti

Nella giornata di martedì 14 aprile sono stati svolti solo 3.778, nella giornata di sabato i laboratori avevano processato circa 10mila tamponi

Coronavirus diretta martedì 14 aprile 2020 | Contagi e morti a Milano grafici e aggiornamenti
In Lombardia sembrano rallentare i contagi di coronavirus. I dati ufficiali diffusi dalla Regione nel pomeriggio di martedì 14 aprile fotografano un aumento ridotto rispetto a giorni scorsi. E il motivo è semplice: sono stati analizzati solo 3.778 tamponi (nella giornata di sabato 11 aprile i tamponi analizzati erano stati 9.977). Insomma, la situazione fotografata è sì positiva ma i dati su cui si basa sono tutt'altro che granitici. E lo si evince nel rapporto tra tamponi e persone trovate positive: su 3.778 test analizzati sono stati trovati 1.012 positivi, nella giornata di sabato erano state trovate 1.544 persone positive rispetto a 9.977 test analizzati dai laboratori.

Gli unici dati solidi sono quelli che arrivano dagli ospedali lombardi perché non si basano sul numero (variabile) dei tamponi. Nella giornata di martedì 14 aprile sono state ricoverate 49 persone nei reparti mentre altre 21 persone hanno lasciato la terapia intensiva. Il totale delle persone che si trovano negli ospedali lombardi è 13.199 e 1.122 si trovano in terapia intensiva. I morti? Sono arrivati a quota 11.142 (ma il totale potrebbe essere molto più alto, qui spieghiamo il perché) e in un solo giorno il virus ha ucciso 241 persone. 
Per quanto riguarda la sola Brescia, infine, i contagi sono saliti a quota 11.093, con un aumento di 125 unità in 24 ore. Qui i dati Comune per Comune.

Fonte: Milanotoday.it

Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/attualita/coronavirus/aggiornamenti-contagi-morti-lombardia-14-aprile-2020.html
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dati positivi "col trucco": crolla il numero dei test. E altri 241 morti

BresciaToday è in caricamento