Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Fase 2: Le linee di indirizzo di Regione Lombardia per la riapertura

Settore per settore, le linee guida di Regione Lombardia per la ripartenza dopo oltre due mesi di lockdown

In attesa della firma ufficiale sull'ordinanza, che verrà pubblicata solo quando verrà emesso il DPCM da parte di Giuseppe Conte, Regione Lombardia ha diffuso le Linee guida per la riapertura.

E' lo stesso governatore della regione, Attilio Fontana, a spiegare il ritardo, giustificandosi così: «L'ordinanza di Regione Lombardia è pronta. Manca solo la mia firma che sarà messa dopo aver ricevuto il DPCM con le linee guida perché l'apertura sia in #SICUREZZA. 
Dopo una lunghissima trattativa, terminata alle 3.15 di ieri notte, le Regioni, unite e compatte, hanno ottenuto che le LINEE D’INDIRIZZO proposte dalle Regioni fossero parte integrante del Dpcm del Governo, per evitare contrasti interpretativi con quelle nazionali. Questo perché le linee guida dell'Inail non avrebbero consentito a nessuno di riaprire. Le abbiamo quindi riformulate con principi che garantiscono innanzitutto la sicurezza sanitaria, ma al contempo permettono alle attività di lavorare. Intanto pubblico le linee guida proposte dalle Regioni, se presenti nel Dpcm come promesso, saranno valide anche in Lombardia
».

Il documento è organizzato per settori:

  • Ristorazione
  • Stabilimenti balneari e spiagge
  • Strutture ricettive
  • Servizi alla persona (parrucchieri ed estetisti)
  • Commercio al dettaglio in sede fissa e agenzie di viaggi
  • Commercio al dettaglio su aree pubbliche (mercati e fiere, posteggi isolati e attivita?
  • in forma itinerante)
  • Uffici aperti al pubblico Manutenzione del verde
  • Musei, Archivi e Biblioteche, luoghi e Monumenti storici e altre attivita? culturali
  • Professioni della montagna Autoscuole e scuole di vela

Per l'ufficialità non resta che attendere dunque il DPCM. 

Regione Lombardia: linee guida per le riaperture del 18 maggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2: Le linee di indirizzo di Regione Lombardia per la riapertura

BresciaToday è in caricamento