Test sierologici per 150.000 italiani: tutti i Comuni bresciani coinvolti

E' partita il 25 maggio scorso la prima indagine sulla sieroprevalenza dell'infezione da Covid-19: test sierologici per 150mila italiani, i Comuni bresciani coinvolti

Ha preso il via il 25 maggio scorso la prima indagine sulla sieroprevalenza dell'infezione da virus Sars-Cov2, a cura di Istat e Ministero della Salute: l'obiettivo è capire quante persone hanno sviluppato gli anticorpi al Coronavirus, anche in assenza di sintomi. Attraverso l'indagine si otterranno informazioni necessarie per stimare le dimensioni e l'estensione dell'infezione nella popolazione e descriverne la frequenza in relazione ad alcuni fattori quali il sesso, l'età, la regione di appartenenza, l'attività economica.

Il disegno del campione effettuato dall'Istat coinvolge 2.015 Comuni (più di un quarto del totale) su tutto il territorio nazionale e 150mila individui. I nominativi sono stati estratti dall'Istat a partire dai propri registri statistici al fine di assicurare la rappresentatività per genere, fasce d'età e settore di attività lavorativa. Le informazioni raccolte riguardano lo stato di salute e le condizioni socio-economiche del soggetto intervistato in relazione all'evolversi dell'emergenza sanitaria in atto.

I cittadini verranno contattati telefonicamente da operatori della Croce Rossa: le chiamate provengono dal loro numero che inizia con 06 5510. Seguirà un breve questionario e poi verrà concordato un appuntamento per i test sierologici, i quali saranno effettuati presso punto di prelievo individuati da Regioni e Province autonome, o presso punti di prelievo della Croce Rossa. “Partecipare non è obbligatorio – fa sapere l'Istat – ma è un bene per se stessi e per l'intera comunità”.

I Comuni bresciani coinvolti nell'indagine

Ma quali sono i Comuni bresciani coinvolti nell'indagine? Di seguito l'elenco completo, suddiviso per zone territoriali. Tra i paesi coinvolti ovviamente non manca il capoluogo, la città di Brescia.

Valle Camonica
Vezza d'Oglio, Ono San Pietro, Darfo Boario Terme, Gianico, Artogne

Lago d'Iseo, Franciacorta, Ovest bresciano
Marone, Iseo, Adro, Cazzago San Martino, Rodengo Saiano, Rovato, Chiari, Palazzolo sull'Oglio, Pontoglio

Città, hinterland e Valtrompia
Brescia, San Zeno Naviglio, Borgosatollo, Botticino, Mazzano, Rezzato, Capriano del Colle, Montirone, Gussago, Concesio, Bovezzo, Lumezzane, Gardone Valtrompia

Bassa Bresciana
Bagnolo Mella, Ghedi, Montichiari, Carpenedolo, Calvisano, Offlaga, Bassano Bresciano, Milzano, Roccafranca, Rudiano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lago di Garda e Valsabbia
Vobarno, Roè Volciano, Gavardo, Toscolano Maderno, Salò, Manerba, Polpenazze, Calvagese, Lonato, Desenzano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte, gravissimi tre ragazzi: uno è stato sbalzato fuori dall'abitacolo

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

  • Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità fino al 31 luglio

Torna su
BresciaToday è in caricamento