Mercoledì, 28 Luglio 2021
Coronavirus

Covid, allerta per i focolai familiari: in un solo giorno 42 positivi in 3 paesi

Allerta massima a Concesio, Flero e Gavardo per i focolai familiari che tra venerdì e sabato hanno fatto registrare un’impennata complessiva di 42 positivi

Foto d'archivio

Nessun allarme, ma attenzione massima in provincia per i contagi nei nuclei familiari: proprio a causa del propagarsi del coronavirus tra le mura domestiche nel fine settimana si sarebbero registrati dei “picchi” e dei piccoli focolai in vari Comuni del Bresciano. Saltano all’occhio, inevitabilmente, alcuni dei più colpiti tra venerdì e sabato, con crescite a doppia cifra.

Nello specifico parliamo di Concesio, 16 nuovi casi Covid tra venerdì e sabato, Gavardo (più 14) e Flero (più 12): in tutto 42 positivi. Una crescita consistente, che non si vedeva ormai da qualche tempo, riconducibile appunto a piccoli focolai familiari: in particolare sarebbero due le famiglie coinvolte, sia a Concesio che a Gavardo, e tre invece a Flero.

Curva stabile dopo il weekend?

La curva dei contagi sembra essersi comunque già stabilizzata, in attesa dei nuovi dati che saranno disponibili in giornata. Sono infatti 6 i nuovi casi a Gavardo tra sabato e domenica, 5 a Concesio e 4 a Flero. La capitale della Valsabbia resta osservata speciale per gli oltre 40 casi riscontrati nelle ultime settimane nelle case di riposo La Memoria ed Elisa Baldo: in quest'ultima struttura si sono registrati cinque decessi in quattro giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, allerta per i focolai familiari: in un solo giorno 42 positivi in 3 paesi

BresciaToday è in caricamento