Tutto il paese in lutto: ex sindaco (e imprenditore) stroncato dal Coronavirus

Ferdinando Lorenzetti è stato travolto in poche settimane dal Coronavirus: consigliere di minoranza del Comune di Gambara, aveva guidato il paese dal 2014 al 2019. Il ricordo della comunità

La comunità di Gambara è in lutto per la scomparsa dell’ex sindaco Ferdinando Lorenzetti: classe 1958, aveva guidato il paese per 5 anni e attualmente era consigliere di minoranza. È l’ennesima vittima bresciana (la sesta in paese) della furia del Coronavirus. In queste ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio giunti alla moglie e ai figli: una forma di vicinanza, anche se a distanza, perché come da prassi (vista l’emergenza sanitaria) non saranno celebrati i funerali, ma solo una rapida benedizione al cimitero, riservata ai parenti più stretti.

Imprenditore agricolo, negli anni '80 è stato il primo direttore laico del Centro Pastorale Paolo VI: prima di diventare sindaco (nel 2014) è stato a lungo consigliere comunale. Ricandidatosi con una squadra nuova al termine del primo mandato, ha perso le elezioni dello scorso maggio, ma ha proseguito la sua attività politica dai banchi dell’opposizione.

Si è spento nella notte tra mercoledì e giovedì in ospedale, dopo aver lottato per tre settimane contro il Covid -19: il prossimo 18 maggio avrebbe compiuto 62 anni. Al centro del suo operato politico: lo sviluppo di servizi sociali, la cultura e le attività produttive. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo Merlo, attuale direttore dell'oratorio di Gambara, lo ricorda come "una persona d'altri tempi, dai modi garbati e cortesi. Un uomo pacato: cercava sempre di fare da paciere e di distendere le situazioni, ma era anche dotato di una grande dose d'ironia." "Una grande persona che vivrà per sempre nel cuore di chi resta", scrive un altro cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento