rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Coronavirus

Coronavirus: esami e visite gratuite per chi ha avuto il Covid

Esenzione ai malati e guariti da covid-19 per visite ed esami infettivologici, pneumologici, cardiologici, neurologici, di fisiatria ed ematologia

Tutti i cittadini che hanno avuto il covid faranno gratis tutti gli esami e le visite con prescrizione medica, beneficiando di una esenzione regionale in attesa che il Governo la introduca a livello nazionale. Lo ha annunciato l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, illustrando le ultime misure contenute nel “Pacchetto sanità” approvato in queste ore dalla giunta regionale.

Esami e visite gratuite: ecco quali

“Le esenzioni per le attività di follow-up post covid – spiega Gallera – avranno il codice regionale di esenzione D97 e riguardano in particolare le visite infettivologiche, pneumologiche, cardiologiche, neurologiche, di fisiatria ed ematologia con gli esami diagnostici ad esse collegate”.

Non solo: saranno inclusi anche colloqui psicologici e clinici. “Le misure adottate – continua Gallera – rendono inoltre totalmente rimborsabile il tampone a seguito di positività anche a test sierologico privato (quelli a seguito di attività di screening regionali sono sempre a carico del fondo sanitario), qualunque sia l'esito del tampone stesso”.

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti

Il rimborso del costo del tampone avverrà direttamente alla struttura che effettua il test. Nel frattempo la Lombardia celebra forse il miglior risultato di sempre dall'inizio dell'epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati rilevati solo 62 nuovi casi positivi, di cui 8 a seguito di test sierologici e 13 considerati “debolmente positivi” (una cifra che vale comunque oltre il 43% del totale dei nuovi casi italitani). Sono solo 6 i nuovi casi di Coronavirus in tutta la provincia di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: esami e visite gratuite per chi ha avuto il Covid

BresciaToday è in caricamento