rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Coronavirus

Covid, il vaccino è l'unica via d'uscita: "Tre quarti dei morti non sono vaccinati"

Attese le eventuali nuove misure anti-Omicron: taglio Green Pass e obbligo vaccinale

Il premier Mario Draghi ha dato qualche anticipazione di quanto potrebbe accadere in cabina di regia. La quarta ondata del Covid, alimentata dalla variante Omicron, desta molta preoccupazione. In vista delle festività natalizie il Governo sta studiando le restrizioni necessarie ad arginare il contagio: tra le possibili soluzioni si valuterà la possibilità di introdurre l'obbligo di mascherina chirurgica all'aperto e di FFP2 in determinati ambienti al chiuso. Sta facendo particolarmente discutere l'eventuale richiesta di tampone per poter accedere in luoghi a rischio assembramenti a chi non ha la terza dose: il premier ha affermato che fare un tampone in più, in questo periodo, può essere d'aiuto a frenare la diffusione del Coronavirus.

Per Draghi, comunque, la campagna vaccinale è l'unica via d'uscita dall'emergenza Covid, invitando i cittadini a fare il richiamo. "Il vaccino funziona anche contro le varianti - ha detto ancora Draghi - e tre quarti dei morti sono non vaccinati". 

Omicron, riduzione della validità del Green Pass

Non è quindi escluso che venga richiesto un tampone per i vaccinati con sole due dosi, visto - come ricordato da Draghi - il parziale calo dell'efficacia di alcuni vaccini nel prevenire il contagio dopo alcuni mesi. Contestualmente si valuterà una riduzione della validità del Green Pass e l'esclusione dei test antigenici per ottenerlo, così come un utilizzo massiccio dello smart working per la pubblica amministrazione. Escluso invece il prolungamento delle vacanze scolastiche. "Sono consapevole della sofferenza che i giovani hanno subito a causa delle restrizioni - ha detto Draghi - Faremo di tutto per evitare che quell'esperienza si ripeta. Servono precauzioni anche nella scuola, a partire da screening".

Secondo il premier, qualora i dati continuassero a peggiorare, l'obbligo vaccinale sarebbe esteso anche ad altre categorie. Rimane esclusa l'ipotesi di un possibile lockdown per i non vaccinati. 

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il vaccino è l'unica via d'uscita: "Tre quarti dei morti non sono vaccinati"

BresciaToday è in caricamento