Coronavirus: 5.317 i bresciani contagiati, i decessi sono saliti a 737

E’ il primo vero rallentamento dei nuovi contagi dall’inizio dell’epidemia: ma è presto, troppo presto per cantare vittoria. A Brescia ancora 289 nuovi positivi e 66 decessi in un giorno

“I dati sono in chiaro-scuro, ma oggi sono più in chiaro. Non possiamo cantare vittoria, però, perché vanno visti in un arco temporale più ampio. Continuiamo a resistere per garantire a tutti la possibilità di curarsi”. Parola di Giulio Gallera, l’assessore regionale al Welfare che per la prima volta lascia trapelare uno spiraglio di ottimismo. Che le misure di contenimento, in atto ormai da un paio di settimane, comincino a dare i loro frutti? Nel frattempo, sia il Governo che la stessa Regione hanno messo in moto nuovi divieti e limitazioni, mentre si avvicina quella che potrebbe essere la settimana decisiva (forse il picco, forse no).

Gli ultimi aggiornamenti

Intanto ci sono i numeri: un po’ più bassi, vero, dei giorni precedenti. Ma ha ragione chi dice che è presto per festeggiare: ci vorranno giorni per confermare una tendenza (se c’è). A Brescia e provincia sono 5.317 i casi di positività al Covid-19, più 289 nelle ultime 24 ore (erano 380 tra sabato e domenica, 401 tra venerdì e sabato). Ora è Milano la provincia dove il virus corre di più: 5.096 il totale dei positivi, di cui 2.039 in città, più 424 in un solo giorno (ma erano 868 tra sabato e domenica). Primo rallentamento anche a Bergamo, incrociamo le dita: 6.216 il totale dei positivi, più 347 nelle ultime 24 ore (erano 715 tra sabato e domenica, 509 tra venerdì e sabato).

La sanità pubblica tiene, ma è sempre più difficile. Sono almeno 500 le persone in più che stanno lavorando negli ospedali lombardi dall’inizio dell’epidemia: i posti in terapia sono arrivati a 1.300 (più del doppio di quelli che c’erano quando tutto è cominciato). Degli oltre tremila neolaureati e specializzandi che hanno risposto all’appello, già 526 sono stati assegnati alle varie aziende sanitarie in difficoltà. E intanto sono già arrivati altri medici da Cuba e Russia, e nuovi ventilatori polmonari dalla Ong Hope Onlus.

Ricoverati e guariti in Lombardia

I dati regionali confermano 27.206 casi positivi dall’inizio dell’epidemia, più 1.691 in un giorno: erano 3.251 tra sabato e domenica (quasi il doppio) e 2.380 tra venerdì e sabato. Non si ferma la triste conta dei morti: 361 nelle ultime 24 ore, 66 solo a Brescia. Il totale lombardo è di 3.456 vittime, quello bresciano di 737. Ad oggi sono 10.581 i ricoverati in tutta la Lombardia: di questi 9.439 sono in buone condizioni, l’89,2% del totale, e 1.142 in terapia intensiva, il 10,8% del totale dei ricoverati e il 4,2% del totale dei positivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota positiva è che aumentano anche i guariti. Solo in provincia di Brescia sono 1.668 le persone dimesse e considerate “clinicamente guarite”: quasi uno su tre, il 31,3% del totale. Il dato regionale supera le 5.800 unità, a cui si aggiungono 13.069 positivi (il 48% del totale) che attualmente si trovano a casa, senza bisogno di cure ospedaliere. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento