Martedì, 21 Settembre 2021
Coronavirus

Covid, focolaio al campo estivo dell'oratorio: contagiati 25 ragazzi

L'ospedale di Brunico ha sottoposto tutti gli adolescenti a tampone.

Tanta la preoccupazione in paese per un focolaio Covid scoppiato al campo estivo, organizzato dall’oratorio di San Luigi di Pandino, in provincia di Cremona: i ragazzi risultati positivi sono 25 su 30, tutti accertati da test molecolari.

I giovani, classe 2008, 2009 e 2010, avevano trascorso sei giorni al campus in Valle Aurina, in Alto Adige, la struttura dell’oratorio San Luigi che da anni organizza campus estivi e invernali. Tra i positivi anche il Vicario, Don Andrea Lamperti Tornaghi, il quale si trova ancora in montagna. Il caso di positività è stato scoperto solo domenica scorsa da un genitore che, a causa di qualche linea di febbre e tosse, aveva sottoposto il figlio al test rapido in farmacia.

Non c’è ancora nessuna conferma ma si sospetta possa trattarsi di variante Delta. L'ospedale di Brunico ha sottoposto tutti gli adolescenti a tampone. Ora si attendono gli esiti e  la decisione dell’Ats in merito alla quarantena. Coinvolti anche i familiari di un gruppo di 25 ragazzi delle scuole medie saliti in montagna per il terzo turno del campus.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, focolaio al campo estivo dell'oratorio: contagiati 25 ragazzi

BresciaToday è in caricamento