Coronavirus, l'ultimo post di un medico: ''Ho la febbre da 3 giorni, non mi fanno il tampone''

Molti colleghi hanno condiviso sui social lo sfogo, datato 14 marzo, di un ginecologo, poi morto a causa del Coronavirus

"Ho la febbre da 3 giorni, non mi fanno il tampone, ma sono un medico''. A scriverlo su Facebook, lo scorso 14 marzo, era Edoardo Valli, un ginecologo di Roma, il 106esimo medico morto a causa del nuovo coronavirus in Italia. 

Valli, 62 anni, che tanti bimbi aveva fatto nascere all'ospedale Fatebenefratelli dell'isola Tiberina a Roma, dove aveva cominciato a lavorare nel '90, e poi alla clinica Santa Famiglia, si era ammalato un mese fa. Un mese di lotta contro il virus, che alla fine ha avuto la meglio il 9 aprile. A condividere lo screenshot del post, in cui il medico esprime la preoccupazione per la malattia, ma anche l'incredulità e il dolore per essere stato, in quel momento, lasciato solo dal sistema, sono tanti colleghi, specialisti e dottori di famiglia, che lo hanno ripostato sulle loro bacheche e nei gruppi.

"La solitudine di un medico", sottolineano. "Ora è più chiaro di cosa parliamo?". "Vedi fanno il tampone a Zingaretti, Porro, Sileri, io ho febbre da 3 giorni, stasera 38,7 - scriveva Valli - ma chiamato il numero regionale. Mi dicono che con questi sintomi non è necessario, stai a casa (grazie) e se peggioro chiamare il 118! Boh, spero che scenda. Preso Tachipirina già sto sudando ma faccio il medico boh" è l'amaro sfogo del medico poi deceduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento