Coronavirus

Covid, 124 contagi e 4 bresciani morti: i paesi colpiti dai lutti

Sono 1.345 i nuovi positivi in Lombardia, con 41 morti: in provincia di Brescia 124 casi e 4 decessi

Punta sempre verso il basso la curva del contagio bresciana, lombarda a italiana: come riferisce Pillole di Ottimismo, è da 48 giorni che la discesa si è fatta evidente; il picco (nazionale) della terza ondata sarebbe stato raggiunto il 18 marzo. In linea con la Lombardia, 17 marzo, e qualche giorno dopo il picco bresciano (il 7 marzo: i grafici, come sempre, a fondo pagina). Restano da vedere gli eventuali effetti delle riaperture anticipate, aspettando la primavera: ma non si poteva fare un gran respiro e arrivare al 4 maggio, come lo scorso anno?

In provincia di Brescia incidenza a quota 108

Intanto, i numeri. Sono 124 i nuovi positivi in provincia di Brescia, 1.370 negli ultimi sette giorni con una media di 196 casi al giorno, mai così pochi dallo scorso anno: in calo del 2,5% sui sette giorni (domenica era -2,9%, sabato -6,8%, venerdì +0,9%) e del 5,3% sui sette giorni precedenti. L'incidenza, calcolata su 1,266 milioni di residenti, si attesta intorno a 108 nuovi casi ogni 100mila abitanti sette giorni. La nostra provincia piange altre 4 croci per Covid: uomini e donne che abitavano a Brescia, Concesio, Marcheno e Sulzano. Il più giovane: un 57enne residente in città.

In Lombardia 1.354 positivi e 41 morti

In Lombardia sono invece 41 i decessi per coronavirus, che portano il totale oltre la drammatica soglia dei 33mila morti in poco più di un anno (totale 33.014), senza contare quelli (e sono tanti) che sono sfuggiti alle statistiche, oltre ai morti “collaterali” della pandemia, ovvero chi non è stato curato per altre patologie a causa del sovraccarico degli ospedali. Sul fronte contagi, 1.354 i nuovi positivi: sono 12.377 negli ultimi sette giorni, con una media di 1.768 casi al giorno, in calo dello 0,1% sui sette giorni (domenica era -1,9%, sabato -5,1%) e del 2% sui sette giorni precedenti.

Ospedali e vaccini: la situazione

Torna ad aumentare il numero totale dei pazienti Covid negli ospedali della Lombardia, ma (si spera) dovrebbe essere solo una scossa di assestamento, visto il calo che prosegue da settimane. Ad oggi, comunque, sono 3.788 i positivi ricoverati in ospedale, di cui 525 (il 13,86%) in gravi condizioni in terapia intensiva. Vaccini anti-Covid: al 3 maggio in Lombardia sono state somministrate 3,627 milioni di dosi, di cui 2,610 milioni di prime dosi e oltre 1 milione di richiami; in provincia di Brescia ha ricevuto almeno una dose il 30,82% della popolazione vaccinabile.

I nuovi contagi Comune per Comune

Nel Bresciano si registrano nuovi contagi in 54 Comuni. Nel dettaglio:

  • 25 a Brescia,
  • 7 a Montichiari, Villa Carcina,
  • 5 a Bedizzole,
  • 4 a Castenedolo, Leno,
  • 3 a Bagnolo Mella, Collio, Edolo, Piancogno, Puegnago, Rodengo Saiano, Roncadelle, 
  • 2 a Breno, Concesio, Flero, Gardone Valtrompia, Gavardo, Gussago, Isorella, Orzinuovi, Sabbio Chiese, Sarezzo, Trenzano,
  • 1 a Adro, Borgosatollo, Botticino, Castegnato, Castelmella, Chiari, Cigole, Coccaglio, Cologne, Darfo Boario Terme, Erbusco, Esine, Fiesse, Gardone Riviera, Ghedi, Gottolengo, Lograto, Lumezzane, Maclodio, Montirone, Nave, Nuvolento, Nuvolera, Ospitaletto, Pontoglio, Rezzato, San Paolo, Seniga, Verolanuova, Vobarno.

Provincia di Brescia: nuovi casi in 24 ore

Provincia di Brescia: nuovi casi in 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni precedenti

Provincia di Brescia: nuovi casi ogni 100mila ab. in 7 giorni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, 124 contagi e 4 bresciani morti: i paesi colpiti dai lutti

BresciaToday è in caricamento