menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Polo: tamponi drive-in del Civile © Bresciatoday.it

San Polo: tamponi drive-in del Civile © Bresciatoday.it

Covid, la seconda ondata è arrivata: nuovi contagi in quasi 80 Comuni bresciani

Sono 4.125 i positivi in Lombardia nelle ultime 24 ore, di cui oltre il 74% nelle province di Milano, Monza, Pavia a Varese: a Brescia 196 contagi in quasi 80 Comuni. In tutta la regione, c'è stata la media (non sostenibile) di un ricovero ogni 15 nuovi casi

L'epidemia è deflagrata, di nuovo: 4.125 positivi in Lombardia, a fronte di 36.416 tamponi (per una percentuale pari all'11,3%), 264 ricoverati in più nelle ultime 24 ore, 20 morti. “Anche oggi i dati sono preoccupanti – fa sapere il direttore generale dell'assessorato al Welfare, Marco Trivelli – come purtroppo avevamo previsto: stiamo affrontando una situazione di criticità generalizzata che deve essere affrontata con l'assoluto rispetto delle regole e grande senso civico”.

La nuova ordinanza regionale

E' in vigore da giovedì, infatti, la nuova ordinanza regionale che prevede limitazioni agli spostamenti dalle 23 alle 5 e la chiusura dei centri commerciali nel fine settimana. “Il forte incremento dei positivi – dice ancora Trivelli – in rapporto al numero dei tamponi effettuati e l'aumento dei ricoveri indicano che la strada delle restrizioni intrapresa è necessaria”.

Coronavirus: i dati in Lombardia

Sono 253 gli accessi in ospedale di pazienti in buone condizioni e 11 in terapia intensiva: il totale è di 1.655, come un piccolo paese (e siamo solo ad ottobre), di cui 134 in gravi condizioni. In tutta Italia sono già 926 i ricoverati in terapia intensiva: al momento del picco, nell'aprile scorso, erano poco più di 4mila. I nuovi casi per provincia: 1.858 a Milano, di cui 753 a città, 671 a Monza e Brianza, 287 a Varese, 263 a Como, 242 a Pavia, 196 a Brescia, 112 a Bergamo, 97 a Cremona, 89 a Lecco, 52 a Lodi, 41 a Mantova e 31 a Sondrio.

I Comuni bresciani con nuovi contagi

Milano è già stata definita una “città focolaio”: la sua area metropolitana (che comprende anche Monza, Pavia e Varese) vale oltre il 74% dei nuovi contagi. A Brescia nessun decesso, ma i nuovi casi raddoppiano: 196 in 24 ore, in quasi 80 Comuni (quasi il 40% del totale). Di seguito tutti i Comuni con nuovi contagi:

  • 31 a Brescia città, 9 a Montichiari, 8 a Desenzano, 6 a Sarezzo, 5 a Lumezzane, 4 a Castelcovati, Gardone Valtrompia, Ghedi, Mazzano, Nuvolera e Verolanuova, 3 a Borgo San Giacomo, Calcinato, Ceto, Chiari, Coccaglio, Concesio, Darfo Boario Terme, Flero, Gussago, Muscoline, Orzinuovi, Palazzolo sull'Oglio e Villa Carcina, 2 a Bagnolo Mella, Borgosatollo, Castrezzato, Gavardo, Lonato, Manerbio, Nave, Nuvolento, Odolo, Offlaga, Poncarale, Pontoglio, Preseglie, Rezzato, Roè Volciano, Roncadelle e Trenzano, 1 a Barbariga, Bedizzole, Borno, Botticino, Calvisano, Capriano del Colle, Castegnato, Castelmella, Casto, Cedegolo, Cellatica, Dello, Gardone Riviera, Lograto, Malegno, Marcheno, Monticelli Brusati, Ono San Pietro, Ospitaletto, Ossimo, Paitone, Pavone Mella, Pisogne, Pompiano, Pontevico, Pozzolengo, Pralboino, Quinzano d'Oglio, Remedello, Roccafranca, Rovato, Sonico, Sulzano, Toscolano Maderno, Travagliato, Verolavecchia, Vestone e Villanuova.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento