menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: 157 casi e 13 morti a Brescia, i contagi Comune per Comune

Sono solo 950 i nuovi positivi in tutta la Lombardia, con 41 decessi: in provincia di Brescia 157 casi e 13 morti. Dove abitavano le vittime

Coronavirus: la situazione resta stabile, forse meglio in Lombardia che in altre regioni. Come sempre tra domenica e lunedì calano i tamponi, e dunque anche i contagi assoluti: ma resta in linea la percentuale dei positivi sui tamponi processati – 950 e 10.587 – che è pari all'8,9%, di circa tre punti più bassa rispetto alla media nazionale. E' ancora Milano la provincia più colpita, seguita da Brescia che piange 13 morti, registrati in 48 ore, poco meno di un terzo del totale dei morti lombardi tra domenica e lunedì (41 decessi, totale 24.420 dall'inizio dell'epidemia). Le vittime bresciane avevano tra 62 e 94 anni, uomini e donne che abitavano a Brescia, Desenzano, Ghedi, Lumezzane, Nave, Palazzolo, Salò, Sarezzo e in Valle Camonica.

La situazione negli ospedali

In lento ma costante miglioramento anche la situazione negli ospedali. Ad oggi sono 4.793 i pazienti Covid nei presidi ospedalieri lombardi, di cui 561 (l'11,7%) in gravi condizioni: tra domenica e lunedì il saldo e negativo di 131 unità, il che significa che sono più le uscite dei nuovi ingressi. Ma non per questo non si continua a finire ricoverati per coronavirus.

I nuovi contagi Comune per Comune

I nuovi casi per provincia: 426 a Milano di cui 173 in città, 157 a Brescia, 92 a Monza e Brianza, 72 a Bergamo, 54 a Mantova, 35 a Pavia, 31 a Como, 19 a Lecco, 15 a Lodi, 14 a Varese, 9 a Cremona, 1 a Sondrio. Nel Bresciano si registrano nuovi contagi in circa 70 Comuni. Nel dettaglio:

  • 31 a Brescia,
  • 8 a Travagliato,
  • 7 a Montichiari,
  • 5 a Lonato del Garda e Serle,
  • 4 a Bovezzo, Darfo Boario Terme, Isorella, Nave e Ospitaletto,
  • 3 a Calcinato, Pian Camuno e Sabbio Chiese,
  • 2 a Artogne, Capriolo, Carpenedolo, Castenedolo, Gardone Riviera, Mairano, Manerbio, Padenghe, Poncarale, Prevalle, Salò, Sarezzo, Sirmione e Villa Carcina,
  • 1 a Bedizzole, Berzo Inferiore, Bione, Borno, Botticino, Bovegno, Brandico, Cazzago San Martino, Chiari, Coccaglio, Concesio, Desenzano, Edolo, Erbusco, Esine, Flero, Gardone Valtrompia, Gavardo, Ghedi, Gianico, Maclodio, Malonno, Manerba, Marcheno, Marmentino, Montisola, Nuvolento, Paitone, Palazzolo, Pavone Mella, Piancogno, Polpenazze, Pontoglio, Provaglio Valsabbia, Quinzano d'Oglio, Rodengo Saiano, Roè Volciano, San Zeno, Torbole Casaglia, Trenzano, Vallio Terme, Vestone e Villanuova.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento