Coronavirus

Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

Oltre 200 morti in Lombardia e 731 in tutta Italia: il giorno più nero della seconda ondata. In provincia di Brescia 256 nuovi casi e 10 vittime

Mai così tanti morti dalla prima ondata, è il giorno più nero di questo grigio autunno: 731 in un solo giorno in tutta Italia, più di 200 in Lombardia, una decina anche a Brescia. Sono tanti, e soprattutto anziani: la categoria più fragile che ancora una volta si trova a dover affrontare inerme la furia del virus che solo ora sembra stia rallentando. 

"Il caro prezzo pagato dagli anziani"

“Il caro prezzo pagato dagli anziani – scrive Paolo Spada, medico di Pillole di Ottimismo – In un giorno in cui si contano 731 decessi è dura per chiunque dare messaggi di incoraggiamento. Vi assicuro che ho negli occhi i volti di quelle persone, ne ho viste così tante, in 25 anni che mi occupo di loro, che mi sembra di conoscerle una ad una. Perché così tanti in Italia, ci chiediamo ogni sera, e ce lo chiederemo ancora per qualche settimana: la curva dei decessi è in ritardo, come sempre, e sta ancora nella fase di salita. Possiamo quindi solo fare un ulteriore sforzo in queste settimane, tutti quanti, per proteggere i nostri anziani e proteggere noi stessi, per evitare di portare a loro il virus. Teniamo duro. Facciamolo per noi stessi, e per tutti quei volti”.

Oltre 200 morti in Lombardia

In Lombardia sono 8.448 i nuovi positivi, a fronte di 38.283 tamponi processati per una percentuale pari al 22% (in linea con gli ultimi giorni). Come detto, in regione si piangono altre 202 croci per Covid, totale 19.668: 10 nella nostra provincia nelle ultime 24 ore, di cui 3 a Brescia e in Valle Camonica, e una a Nave, Nuvolera, Roè Volciano e Sarezzo. Continua ad aumentare la pressione sugli ospedali. 

Più di 33mila pazienti in ospedale

Altri 289 ricoverati per coronavirus e solo in Lombardia: 250 nei reparti ordinari (dove attualmente ci sono 8.151 pazienti Covid) e 39 in terapia intensiva (totale 894). In Italia sono 33.074 i pazienti ricoverati nei reparti ordinari, pari al 51% dei posti letto attualmente disponibili (65.298) e 3.162 i pazienti in terapia intensiva, pari al 42% dei posti letto disponibili (8.593) e non lontano dal valore di picco del 3 aprile scorso, poco più di 4mila ricoverati.

I contagi Comune per Comune

I nuovi casi per provincia: 2.356 a Milano di cui 902 in città, 1.830 a Varese, 1.024 a Como, 894 a Monza e Brianza, 508 a Sondrio, 364 a Mantova, 311 a Pavia, 288 a Lecco, 256 a Brescia, 202 a Bergamo, 122 a Cremona e 93 a Lodi. Le ultime quattro province sono quelle più colpite dalla prima ondata. Nel Bresciano si registrano nuovi contagi in oltre 90 Comuni, nel dettaglio:

  • 53 a Brescia,
  • 8 a Castrezzato,
  • 7 a Desenzano del Garda,
  • 6 a Bedizzole e Montichiari, 
  • 5 a Castenedolo, Flero e Palazzolo sull'Oglio,
  • 4 a Carpenedolo, Orzinuovi e Passirano,
  • 3 a Botticino, Calcinato, Chiari, Darfo Boario Terme, Erbusco, Gambara, Ghedi, Lonato, Paitone, Polaveno, Pozzolengo, Prevalle, Rezzato, Rodengo Saiano, Rovato, Sarezzo, Serle, Sirmione e Verolavecchia,
  • 2 a Adro, Borgosatollo, Breno, Calvisano, Castegnato, Castelmella, Castelcovati, Cazzago San Martino, Cellatica, Comezzano Cizzago, Gardone Valtrompia, Gavardo, Gussago, Lavenone, Lograto, Lumezzane, Manerba, Malonno, Marone, Monticelli Brusati, Paderno Franciacorta, Preseglie, Sale Marasino, Salò, Sulzano, Verolanuova, Villa Carcina e Vobarno,
  • 1 a Alfianello, Artogne, Bagnolo Mella, Barbariga, Bovezzo, Brione, Calvagese della Riviera, Capriano del Colle, Capriolo, Cevo, Corte Franca, Corteno Golgi, Dello, Fiesse, Mairano, Manerbio, Marmentino, Mazzano, Montirone, Montisola, Muscoline, Nuvolera, Ono San Pietro, Paratico, Pisogne Pompiano, Puegnago, Quinzano d'Oglio, Sabbio Chiese, Travagliato, Trenzano e Vestone.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

BresciaToday è in caricamento