Venerdì, 24 Settembre 2021
Coronavirus Concesio

Coronavirus, allarme in paese: 100 positivi e 16 persone in ospedale

Chiusi tutti i parchi: l'ordinanza del sindaco, Agostino Damiolini, sarà in vigore fino al 2 marzo con l'obiettivo di evitare assembramenti

A Concesio preoccupa l'aumento del numero dei contagi da Coronavirus. La situazione in costante crescita ha fatto scattare un'ordinanza di chiusura di tutti i parchi pubblici attrezzati in vigore da oggi, venerdì 26 febbraio.

"In considerazione del numero di casi positivi Covid 19 in costante crescita e su valori molto elevati, - spiega il sindaco Agostino Damiolini in una nota pubblicata sulla pagina Facebook del Comune - al fine di non rendere vani gli sforzi fatti da tutti noi, con particolare riferimento alla chiusura delle scuole, ho disposto la chiusura dei parchi pubblici attrezzati fino al 2 marzo".

In paese più di 100 positivi e 16 in ospedale

I numeri, del resto, parlano chiaro, a giovedì il paese conta oltre 100 casi positivi in isolamento e 16 persone ricoverate: nelle ultime 24 ore sono 14 i nuovi casi di Covid-19. Da qui la decisione di cercare di porre un freno agli assembramenti e, come si legge nell'ordinanza, "evitare ogni occasione di possibile contagio che non sia riconducibile a esigenze specifiche o a uno stato di necessità". La chiusura riguarda tutti i giardini, parchi e aree verdi comunali dotati di recinzione e i parchi attrezzati non recintati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, allarme in paese: 100 positivi e 16 persone in ospedale

BresciaToday è in caricamento